Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

La Boutique diventa un fashion store

Culla dell’acclamata meraviglia del mondo, essenza magnetica delle menti più eccelse, fucina d’inventiva, cultura ed estrosità una città che e un’opera d’arte, Pisa, dove l’espressione creativa trova la sua concreta realizzazione. Già dimora del padre dell’illustre Galileo Galilei, al civico 28 di Borgo Stretto, cominciò a delinearsi la prima boutique d’avanguardia del fashion retail, Valenti sulla ferma volontà di Giovanni ed Elisa Valenti. L’evoluzione arriverà negli anni ’70 quando il figlio Massimo insieme alla moglie Ninni ricevono in consegna un’importante eredità. L’aspettativa non tarda ad arrivare ed il periodo successivo si traduce in termini di espansione di visione ed ispirazione, offrendo al proprio pubblico affollante gli spazi, brand quali, Prada, Valentino, Ermanno Daelli, Yves Saint Laurent e Cartier. Con il nuovo millennio, assistiamo ad un’ulteriore scambio epocale, dall’opulenza degli anni di cristallo mutuano nella visione minimalista dell’architetto Roberto Baciocchi, che proseguirà nel 2003 con l’apertura del punto vendita di womenswear Valenti in Borgo Stretto 25, crocevia di trendsetter.

L’ascesa non trova arresti, cosi, due anni dopo, nella via che ormai porta come secondo nome Valenti, viene inaugurato al numero 41, lo store dedicato al menswear, stesso anno durante il quale ottiene il riconoscimento della targa THE BEST SHOPS, per la qualità dei prodotti venduti presso i punti vendita. Le grandi firme adornano l’antico Borgo Stretto, Dolce e Gabbana, Prada, Saint Laurent, Valentino, Givenchy e Céline, così come franchising in esclusiva dei marchi Timberland e Borbonese ai quali sono stati adibiti due locali monomarca, per un pubblico addicted cosmopolita. Attualmente nove sono i punti vendita nel pisano, dislocati tutti nel centro storico della città, fra Borgo Stretto, Borgo Largo, Via Oberdan e Via Mercanti, sette i negozi multibrand, realizzati dallo studio Baciocchi&Associati e dallo studio degli architetti Giorgio Balestri e Andrea Pinori.

Una conquista territoriale che non trova quiete, la primavera sarà festeggiata con un iperbolico party celebrativo dell’ultimo gioiello inaugurale che entrerà a far parte del retail store della famiglia Valenti. Un colosso ristrutturato su tre piani, sempre nel cuore dell’antica repubblica Marinara, al civico 3 di Largo C. Menotti. Ospiti d’eccezione come stilisti, fashion blogger. Una kermesse non solo locale. Il nuovo store, sempre in Borgo Largo, concentrerà i brand più importanti del mondo della moda. Valenti Boutique non è solo uno store. Un team di fashion blogger, fotografi , video maker, che personalizzano l’immagine del negozio mettendo in luce i brand del momento. Non per ultimo, la modella in copertina ritratta durante lo shooting londinese in occasione della London Fashion Week.

Autore: Laura Scatena

www.valentipisa.it

Sorry, the comment form is closed at this time.