Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Joie de vivre

ICONIC FASHION | Autore C.M.

Milano, Venezia e Portofino, le magnifiche bellezze del Bel Paese fanno da sfondo alle meraviglie d’arte orafa firmate Damiani. I codici dell’eleganza femminile non hanno frontiere e per celebrare il novantacinquesimo compleanno la Maison Orafa ha scelto lei, Madalina Ghenea, testimonial d’eccezione per la nuova campagna del brand valenzano per la quale la modella e attrice indossa i gioielli delle collezioni D.Icon, Eden, Margherita, Metropolitan, Belle Epoque, D.Side, Minou ma anche le creazioni di Alta Gioielleria come Vulcania, Emozioni, Mimosa e Notte Di San Lorenzo. Un omaggio alla bellezza mediterranea accompagnata dalle atmosfere della Dolce Vita con citazioni dei capolavori di Fellini, De Sica, Rossellini.


Modella, attrice e co-conduttrice. Chi è Madalina Ghenea?
Una Mamma prima di tutto questo. Una mamma da sempre: mi sono sempre presa cura dei bambini, per questo per tanti anni prima di avere Charlotte ho fatto volontariato; mi ero spostata ad Haiti per prendermi cura di una bimba che stava in un ospedale, ho provato ad adottarla ma dopo due anni con gli avocati sfortunatamente non siamo riusciti.

In un’intervista ha dichiarato che l’Italia le ha dato molto. Come ricorda gli esordi? Che cosa più le piace del nostro Paese?
Sono arrivata in Italia quando avevo quattordici anni: i primi marchi di Moda per i quali ho sfilato son stati italiani così come il mio primo film. Tutti i miei sogni si son avverati qui.. la Moda, il Cinema, Il Festival di Sanremo che quando ero piccola guardavo con tanta ammirazione sognando di essere su quel palco. Ho scelto di crescere mia figlia qui. Avete il cibo più buono e i posti più belli e tanto amore per la famiglia. Sicuramente il posto più baby friendly del mondo.

Oggi è la nuova testimonial Damiani. Come è nato questo progetto?
Questo progetto è nato in un modo un po’ curioso: in genere accade che siano i brand a scegliere i Talent mentre nel mio caso è stato un po’ il contrario. Per molti anni sono stata io a scegliere i gioielli della Maison Damiani per le occasioni più importanti, la cerimonia dei Nobel, i Red Carpets dei Festival Del Cinema di Cannes, di Venezia, di Roma o quello della Notte degli Oscar ma anche eventi molto importanti per la mia carriera come il Festival Di San Remo o semplicemente per la vita di tutti giorni. Ho sempre riconosciuto in Damiani, un’eleganza, una classe e uno stile inconfondibile: dal semplice Solitario Minou alle creazioni di Alta Gioielleria come la collana Mimosa con Morganite o gli orecchini Emozioni in diamanti, per non parlare degli Oscar della Gioielleria come Blue Moon o Eden .. ogni gioiello racconta ed esprime la storia di una Famiglia che da tre generazioni si tramanda con passione dei Valori profondi: Made In Italy, artigianalità, savoir-faire, cura dei dettagli e bellezza. La bellezza delle creazioni Damiani mi ha sempre affascinato: un semplice paio di orecchini pendenti è sempre caratterizzato da equilibrio e armonia così particolari così come una collana di Alta Gioielleria presenta le giuste proporzioni e l’elegante accostamento di diverse pietre preziose …non c’è mai l’ostentazione esagerata di cromie, volumi o accostamenti.

 

Penso che scoprire, apprezzare e riconoscere l’eccellenza dei Valori
della Maison costruiti nel tempo ma anche l’amicizia con Silvia, Guido e Giorgio mi abbia permesso di diventare la Testimonial di Damiani a fianco a Leggende del cinema come Brad Pitt, Sharon Stone e Sophia Loren che io ho sempre ammirato e che prima di me hanno riconosciuto questo stile inconfondibile.

Come è stato interpretare un’eccellenza dell’alta gioielleria Made in Italy?
Sono lieta di aver interpretato la donna Damiani in questo progetto che celebra la femminilità, l’eleganza e la gioia di vivere tipicamente italiana: la campagna è un viaggio tra i panorami e gli scorci caratteristici di alcune località Italiane riconosciute in tutto il mondo per la loro bellezza. Abbiamo pensato, lavorando a quattro mani con Silvia Damiani ad uno stile cinematografico che potesse raccontare tutto questo: eleganza, femminilità, bellezza, spensieratezza.

 

 

Della nuova collezione, il gioiello indossato must have?
Mi capita di innamorarmi dei pezzi che indosso durante gli eventi, come gli orecchini Mimosa con Opale, ma poi scopro che questi pezzi unici d’incantevole bellezza sono stati venduti.

    

Progetti futuri?
Ho appena presentato al Festival del Namur, il Thriller “L’Orma” che spero di poter presentare anche ad un Festival italiano. Mi sto concentrando tanto sul mio secondo “bambino”: un progetto nato dopo la nascita di Charlotte, una Casa di Produzione con la quale ho già realizzato diverse progetti come quest’ultima campagna di Damiani. Mi occupa tantissimo tempo perché per la prima volta sono io a gestire degli artisti, fotografi e film Maker che ho il piacere di proporre ai miei clienti. Sono felice di poter dare lavoro ai giovani talenti che scopro in giro per il mondo e spero nel futuro di passare piano piano “behind the camera”. Nel 2020 spero tanto di concludere due grandi sogni, coprodurre un film e scrivere una sceneggiatura. Basta solo sognare ed impegnarsi al massimo, lavorando tantissimo: poi tutto si realizza …me lo ha insegnato la vita.

Web: damiani.com

Sorry, the comment form is closed at this time.