Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Una villa in mare

La sensazione che si prova è quella di abitare una villa contemporanea, elegante ma sobria, curata nei minimi dettagli, anche nell’arredamento.

La differenza? è che la si può spostare da Portofino a St. Tropez, da Porto Cervo a Fort Lauderdale oppure in una qualsiasi meta oceanica e, anche quando il
mare è calmo, si ha la sensazione di non avere vicini di casa attorno. Nel prodotto in ogni caso, prevale la sicurezza della navigazione pur essendo un affascinante ed esclusivo grande giocattolo tutto da scoprire nella sua ampiezza, robustezza, praticità, design e tecnologia anzi, oseremo dire informatica, in quanto la strumentazione di bordo è ormai giunta a sofisticati livelli di sapienza digitale.

E’ il risultato del lavoro di un team di professionisti che non hanno disegnato e basta, ma che hanno vissuto in prima persona, le necessità di essere a bordo, sapientemente fuse con le abitudini mondane di alto livello, nel rispetto delle normative di sicurezza ed ecologiche, divenute di fondamentale importanza.

Non è più un metodo di trasporto e basta ma, il successo ottenuto da Abeking&Rasmussen con Cloudbreak, lo spettacolare yacht di 72 metri sapientemente realizzato pochi mesi fa, ha superato ogni aspettativa fra gli yachts piu costosi.

La personalizzazione dell’insieme da parte del committente non viene trascurata, ma addirittura diventa una priorità perché si sa, ognuno ama sempre più abitare la propria casa, anche se galleggiante, con particolari, stile e gusto estetico che altri non devono avere. Non è più un metodo di trasporto e basta, ma il successo ottenuto da Abeking&Rasmussen con Cloudbreak, lo spettacolare yacht di 72 metri sapientemente realizzato pochi mesi fa, ha superato ogni aspettativa fra gli yachts più costosi.

Veronique Chraprowicki -CL- Jeremy Steddon -EOI- Jim Evans -SuperYachtsMonaco- Andrew Tree -STS- Lana Grineva, Max Cumming, Espen Oeino, lo Studio Christian Liagre, A&R con Rodiek, hanno coordinato i lavori di una miriade di professionisti ed operai specializzati, per curare i minimi dettagli ed offrire il top della funzionalità, del confort e del design, realizzando la pista di atterraggio per elicottero, il beach club, l’area sport, il giardino d’inverno, alcune terrazze, gli appartamenti per sé, per gli ospiti e per il loro Staff; indispensabili aspetti per identificare l’insieme come una produzione di lusso sì, ma in questo caso… da mozzafiato.

Abeking&Rasmussen e una societa tedesca che vanta dei primati nella realizzazione di yachts e barche a vela per chi ama il lusso.

Autore: Luigi Lanaro

Sorry, the comment form is closed at this time.