Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Hight- Altitude Summit

| ICONIC EVENT | Asia Bernardini

l primo “Global Investment at the Aviation Summit” si è concluso martedì 29 gennaio al Dubai Inter Continental Festival City Hotel in presenza dell’industria aeronautica, 750 investitori, leader, funzionari governativi e finanziatori e parti interessate dell’aviazione di tutto il mondo. Il “Global Investment in Aviation Summit” è un’iniziativa dell’Autorità per l’Aviazione Civile Generale ed è stato lanciato sotto il tema “Collegare i mercati sviluppati ed emergenti attraverso interessanti opportunità di investimento nel settore dell’aviazione”. EG. Sultan Al Mansoori ha apprezzato la distinzione nel vertice che ha ospitato ministri, diversi funzionari e importanti compagnie internazionali dell’aviazione, sottolineando l’importanza del summit nel mettere in evidenza la vitalità dell’aviazione e del settore del trasporto aereo delle merci, nonché nel rafforzare la posizione degli Emirati Arabi Uniti come paese pioneristico nel settore dell’aviazione. H. E. Saif Mohammed Al Suwaidi, Direttore Generale dell’Autorità per l’Aviazione Civile Generale, ha ringraziato tutti i partecipanti, i funzionari governativi e i dignitari per la loro partecipazione e ha rinnovato la loro partecipazione al secondo turno al vertice nel round di chiusura del vertice ad Abu Dhabi del prossimo anno.

“Gli Emirati Arabi Uniti godono di una posizione privilegiata per il mercato del Golfo e il partner di pianificazione per lo sviluppo della comunità aeronautica, attraverso la pianificazione per il futuro e le recenti esigenze dell’aviazione che si stanno espandendo rapidamente e gli sforzi in corso per creare investitori e rete partner che sono disposti a esplorare nuovi mercati come la medicina aeronautica, la monetizzazione dei dati, l’intelligenza artificiale e altro ancora”, ha aggiunto Suwaidi. Il summit panel “Aviation Training Global Investment Opportunities” è stato uno dei momenti salienti del Summit guidato da Ahmad Al Jallaf Assistant Director-General – Air Navigation Services Sector (GCAA), una personalità chiave nel settore dell’aviazione degli Emirati Arabi Uniti e vincitore dell’aviazione 2018 Executive of the Year in Medio Oriente Aviation Business Awards, “La discussione tenuta nella sessione è un elemento vitale per attirare gli investimenti diretti esteri sulla formazione aeronautica, e verso l’adozione di soluzioni per raggiungere una crescita sostenibile e migliorare la responsabilità sociale per creare nuove opportunità nel settore, per esempio nei lavori specializzati come i controllori del traffico aereo”.

 

Il panel ha discusso i metodi di formazione sull’aviazione e la loro importanza, oltre alle opportunità di investimento emergenti offerte dal settore dell’aviazione. La giornata conclusiva ha visto altre tre tavole rotonde volte a migliorare gli investimenti nel settore dell’aviazione. La prima sessione ha trattato Global Investment in Aviation and its Trends, alla presenza di Jamal Saif Al Jarwan, Segretario Generale del UAE International Investors Council, Tahnoon Saif, CEO di Mohammed bin Rashid Aerospace Hub, precedentemente noto come Dubai South Aviation District, Lee Lawrence, Chief Investment Officer presso Tarabot Investment & Development, Tiago Lopes, Senior Engineer presso European Investment Bank (BEI), Peter Fuhrman, CEO di China First Capital, e Vasgen Edwards, Managing Director per Medio Oriente e Africa presso Boeing Capital Società. Una seconda tavola rotonda dal titolo “Urban Space the New Frontier, Future is Now, Where to Invest”, è stata moderata da Alexander Nase, Global Managing Director di FEV Consulting, Evgeni Borisov, CEO di Vimana Global, Gregor Grandl, Senior Partner di Porsche Consulting GmbH, Diana Seagull, VP per i programmi di mobilità presso Aurora Flight Science e Khaled Al Awadhi, Direttore del Dipartimento dei sistemi di trasporto delle Autostrade e strade di Dubai.

L’ultimo intitolato “Dov’è l’oro nella catena del valore dell’aviazione?”, ha trattato lo sviluppo di nuovi settori e prospettive di destinazioni e investimento per ottenere una crescita sostenibile, è stato moderato da Katerina Sevcikova Urbanova, redattore capo della rivista Aerospace Magazine e guidata da Achuzie K. Ezenagu, CEO di Toucan Aviation, Max Kamenetsky, Senior Product Manager di Loon e Sibongile Sambo, proprietario di SRS Aviation. GIAS’19 è considerato un salto qualitativo nel settore dell’aviazione, con un investimento globale stimato di 1.800 miliardi di dollari da raggiungere entro il 2030. Con un tasso di crescita costante del 4,3% annuo e supportato dal continuo mercato globale di manutenzione degli aeromobili, attribuito ai successivi sviluppi del mercato e l’aumento della domanda di viaggi aerei in tutto il mondo, in particolare in India, Cina e Medio Oriente.

Web: www.gias.ae

 

Post a comment