Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Era of records

La strada, emblema di un linea temporale immaginaria che unisce il passato grandioso letterario del 1873, data della pubblicazione del primo romanzo di Jules Verne e dell’inaugurazione del Grand Hotel Villa D’Este, con l’esclusiva edizione del Concorso D’Eleganza Villa D’Este, tenutasi lo scorso 26-28 maggio, dal titolo suggestivo “Around the World in 80 DaysVoyage through an Era of Records“.

Un’epoca di splendori irradiata nei maestosi parchi e giardini che ospitano le più belle vetture classiche esposte a Cernobbio, hanno riassunto la storia di un percorso di successi fin dalla prima edizione del 1929.

L’esclusivo circolo di partecipanti, altamente selezionato, per le tre giornate del Classic Weekend, lo posizionano tra i concorsi di bellezza di automobili e motociclette classiche, dall’allure incomparabile.

La kermesse è stata un susseguirsi di modelli sportivi prebellici e automobili da primato, che uniscono il vecchio stile a solide prestazioni; per passare agli anni cinquanta con la propria raison d’être d’eccellenti performance su lunga distanza, fino alle auto da corsa e concetti futuri di design automobilistico, che creano un affascinante contrasto con la retrospettiva di vetture classiche d’epoche passate.

Una scenografia di traiettorie motorizzate, osservate nei minimi dettagli da una doppia Giuria, guidata dal Presidente Lorenzo Ramaciotti, con il compito di giudicare le auto partecipanti per l’assegnazione del “Best of Show”, Trofeo BMW Group, da un lato, il pubblico chiamato a giudicare, attraverso votazione, l’auto più bella per l’assegnazione dell’ambita “Coppa d’Oro Villa d’Este”, dall’altro.

Presso Villa Erba, invece è stato possibile ammirare una mostra di veicoli allestita da RM Sotheby’s, seguita da un’asta, e il Concorso di Motociclette, giunto alla sua settima edizione. Un lungo viaggio intorno al mondo, alla storia, al design, all’innovazione ed alla tradizione di invenzioni pioneristiche riflesse nell’immensità assordante della cristallina superficie lacustre.

Autore: Asia Bernardini

http://concorsodeleganzavilladeste.com/it

Post a comment