Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

England’s Most Eccentric Dresser

ICONIC ART | AUTORE C.M.

Daniel Lismore è l’eccentrico stilista, noto per elaborati stravaganti che combinano brillantemente l’alta moda con reperti di negozi di beneficenza, iarde di tessuti vintage
e tartan, nastri, piume, conchiglie, gioielli etnici, accessori retrò, modisteria, in un esplosione di pura energia creativa. L’artista inglese utilizza il proprio corpo come una tela, indossa strabilianti sculture tridimensionali, dando vita ad una celebrazione della visione senza confini e del tutto unica.

Il punto di partenza è la sua identità e diversità, infatti oltre ad essere scultore, Daniel Lismore, è un designer poliedrico, attivista e opera d’arte vivente. Per la sua prima pubblicazione importante per Rizzoli, Lismore ha selezionato trenta gruppi principali ricchi di temi sociali, storici e culturali di tutto il mondo. L’esclusivo punto di vista sartoriale di Lismore e le sue creazioni scultoree selvaggiamente fantasiose, invitano gli amanti della moda a mettere in discussione e analizzare la propria identità personale e il proprio senso dello stile. “È meglio allacciare la cintura di sicurezza poiché questo è praticamente un sovraccarico visivo o la festa visiva per terminare tutte le feste. Se il proprio corpo può essere considerato una tela su cui dipingere e gli abiti possono essere considerati la vernice, allora Daniel Lismore è uno dei più grandi artisti se non ritrattisti che camminano sulla faccia della terra… Se cerchi un libro che stimoli la tua mente e i tuoi sensi, allora Be Yourself, Everyone Else Is Already Taken è un must. Il libro è una conversazione così come un tomo che merita l’attenzione di coloro che si immaginano appassionati della moda. Pensa all’abbigliamento come ad un teatro e ad uno spettacolo!”. — New York Journal of Books

Infine, la scorsa estate è stata realizzata, in collaborazione con l’Accademia della Moda IUAD di Napoli, la prima mostra personale dell’artista. Un exhibition con un percorso multisensoriale per presentare l’opera nella sua totalità. Curata da Nunzia Garoffolo l’exhibition è stato un percorso espositivo coinvolgente ed inclusivo, accentuato dalle sue installazione olfattive, inedite fragranze create dall’artista e gli accompagnamenti musicali di Einar Orn.

 

Web: daniellismore.com

Sorry, the comment form is closed at this time.