Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Elbphilharmonie

ICONIC ARCHITECTURE | Chiara Melani

Un’ondulazione fluida a 110 metri d’altezza che si protrae sopra il cielo di Amburgo, con un nome melodico: Elbphilharmonie.

Un innovativo landmarket architettonico, progettato dallo studio svizzero Herzog & de Meuron nel 2017, incoronato su tre lati dall’acqua delle rive dell’Elba,  dominante l’intera città. Arroccato sopra l’ex Kaispeicher A, costruito negli anni ‘60 dal famoso architetto Werner Kallmorgen, la struttura di nuova concezione si erge dal robusto magazzino di mattoni come una propulsione vitrea di 1.100 elementi variamente curvati e incurvati, contrassegnati individualmente.

Attraverso un intreccio ondulatorio si snodano un’ineguagliabile sala musicale dove abbandonarsi all’acustica perfetta di gloriosi concerti, hotel, boutique ed eleganti ristoranti. Un gioco di riflessi cromatici e paesaggistici che disegnano la facciata come una tela pittorica in continua evoluzione, che narra l’ambiente circostante e le vicissitudini atmosferiche. Situato nel nodo occidentale della nuova HafenCity, il più grande progetto di sviluppo urbano in Europa, e nelle immediate vicinanze del distretto del patrimonio mondiale di Speicherstadt e del quartiere degli affari Kontorhaus con il Chilehaus. Incoronato quale location di un nuovo fulcro per la vita sociale e culturale della città e d’attrazione turistica.

 

Incoronato quale location di un nuovo fulcro per la vita sociale e culturale della città e d’attrazione turistica.

 

Web: elbphilharmonie.de

Post a comment