Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Dreaming on board

Magnificenza, comfort e benessere, le grandi navi da crociera sono un ormai must irrinunciabile. Mete sublimi si fondono con prestazioni top di gamma, degni di un hotel a cinque stelle, dove l’obbiettivo è rilassarsi avvolti dal orizzonti senza ne. Note compagnie del luxury wellness on board offrono camere e suite con terrazze panoramiche, arredi di design, cucine gourmet e spa private. Regent Seven Seas Cruises, propone una palette cromatica di intrattenimenti, dotate di campi da golf e tennis, piste da jogging circolari, ristoranti stellati, casinò, Spa e sale di spettacoli con le celebri rappresentazioni delle commedie musicali di Broadway. Protagonista indiscussa dell’ Oceania Cruises, vincitrice nel 2016 dell’Editors Picks Awards, è l’offerta culinaria: cinque ristoranti, ciascuno a bordo delle navi Regatta, Insignia e Nautica, fra cui spicca il bistrot francese con i creativi menù dell’istrionico Chef Jacques Pepin. All-inclusive stellare di Silversea, propone una sublime esperienza sensoriale, nozioni sulle culture dei popoli delle destinazioni visitate, un programma di visite guidate della Silver Galapagos e lezioni di golf.

 

 

Uno sguardo volto a coloro che desiderano dissolversi nel totale relax, tra andamenti ondosi e fievoli brezze marine. La novità del 2017 sarà Silver Muse, l’elemento più grande della flotta Silversea, con a bordo prestigiose suite, oltre a un ristorante d’alta classe. Tra gli itinerari esotici di Seabourn Cruise, nei suoi interni sofisticati, firmati dal designer dell’ospitalità Adam D. Tihany, è possibile abbandonarsi ai sapori dello chef stellato Michelin Thomas Keller. Nel 2018, Seabourn Cruise presenterà la Seabourn Ovation, in tutta la sua maestosità, trecento cabine con bagno e balcone privati, cabine armadio, suite con zona bar e ‘suite hostess’ personali. Autorevoli imbarcazioni e staff altamente selezionato, la Crystal Cruises, dona una illimitata gamma di opzioni per l’intrattenimento a bordo, un’eccezionale qualità del servizio rivolto ai suoi passeggeri e molteplici occasioni di svago. La vera perla è il lancio della prima crociera aerea di lusso. Partirà da New York il 31 agosto a bordo di un Boeing 777-200LR dotato di ogni confort. Una partnership pronta a salpare tra Crystal Cruises e The Peninsula Hotels.

Lontane dal turismo di massa, dotate di hotel e resort di lusso, queste navi promettono esperienze multisensoriali. Le prossime top destination nel periodo che va da marzo a giugno, offrono mete per tutti i gusti: dai meravigliosi atolli dell’Oceano Indiano alla riviera Messicana, fra rovine Maya e discoteche alla moda, fino ad arrivare ai bianchi continenti dell’Antartide, fra pinguini e punte d’iceberg. Un trend in ascesa è sicuramente quello delle crociere fluviali che permettono di visitare il Vietnam e la Cambogia navigando il fiume Mekong oppure scoprire la sorprendente biodiversità della giungla, costeggiando le rive del Rio delle Amazzoni.

Post a comment