Widget Image
Widget Image
Questo magazine nasce dalla voglia di comunicare e preservare la nostra passione per l’esistenza dello stile dando valore alla conoscenza, l’innovazione abbinata a nuove forme di bellezza.

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 404 "Not Found"]

BENETTI FAST 125 M/Y SKYLER

L’esclusivita di una dirompenza marina, la classicita della precisione in uno stile inconfondibile. Skyler, e la terza unita della gamma Benetti Fast, equipaggiata con il sistema di propulsione AZP C65, il piu tecnologicamente avanzato sul mercato.

I propulsori leggeri ad alta efficienza sono un elemento fondamentale nel ridurre l’impatto ambientale di uno yacht moderno”, sottolinea Vincenzo Poerio, CEO di Benetti “Abbiamo lavorato a stretto contatto con Rolls-Royce Marine con l’obiettivo di sviluppare un sistema di propulsione di eccellenza per la nostra nuova linea di megayacht esclusivi. Il successo di questa collaborazione è confermato dai fatti: Skyler è la terza unità di questa serie ad essere costruita, ed altre tre sono in fase di costruzione”.

L’innovazione ha consentito di ridurre sensibilmente il peso del sistema propulsivo, permettendo una migliore distribuzione degli spazi di bordo, con un’elevata efficienza propulsiva, eccellenti capacità di manovra e facilità di manutenzione. 38.1 metri di lunghezza con una larghezza di 8.3, costruito presso il cantiere di Viareggio, il Fast 125’ si articola su quattro ponti e ospita in totale 5 cabine per gli ospiti. La sportività delle linee esterne su finestrature orizzontali disegnate da Stefano Righini, esaltano l’elemento centrale, a lato della sovrastruttura, che copre la scalinata di accesso all’upper deck.

Sul lower deck la spiaggetta, con l’area bar è pensata interamente per immergersi nell’orizzonte illimitato degli abissi. Il garage si apre lateralmente così da lasciare l’area di poppa libera per l’utilizzo degli ospiti,oltre a poter ospitare un tender e due moto d’acqua.

38.1 metri di lunghezza con una larghezza di 8.3, costruito presso il cantiere di Viareggio il Fast 125 si articola su quattro ponti e ospita in totale 5 cabine per gli ospiti.

Fast 125

Sull’upper deck l’armatore ha desiderato un tavolo di teak intagliato a mano, con dettagli in vetro e acciaio prospiciente una superficie attrezzata con una seduta custom lunga più di due metri, con un’ampiezza di cinque. In aggiunta due comodi divanetti prendisole e una piscina. Il sun deck è sinonimo di relax, con zona bar, due divani a L e un’area dining con dettagli custom firmati Minotti. Gli interni lussuosi, progettati da Redman Whiteley Dixon, a partire dalla configurazione “Air”, una delle tre opzioni per gli interni che Benetti offre agli armatori dei Fast 125’, con personalizzazioni quali il ricorso a loose furniture di celebri firme del design, tra cui Glyn Peter Machin, Sutherland, Minotti e Meridiani. Un layout creato per accogliere fino a dieci ospiti, in cinque cabine, di cui la suite armatoriale, tre cabine doppie e una con letti gemelli in cui può trovare posto un terzo letto. Le cabine per l’equipaggio possono ospitare fino a sette persone, così da assicurare un servizio completo e un’esperienza a bordo indimenticabile. Skyler, così come le altre unità della gamma Fast 125’ range, ha una carena D2P_Displacement to Planing® dotata di wave piercer per combinare i vantaggi di uno scafo dislocante a basse
velocità con quelli di uno scafo planate a alte velocità.

Entrambe le modalita garantiscono il massimo comfort di bordo, con velocita fino a 22 nodi.

Author: Asia Bernardini

Sorry, the comment form is closed at this time.